Fiori

(AWD Truck Manufacturers, history, logo, PADRES DEL AUTO)

Fiori La Fiori nasce il 27 dicembre 1942 per iniziativa del geniale Cavaliere del Lavoro Fioravante Malavolta. Allinizio lofficina Fiori, che prende il nome dal diminutivo del suo fondatore, acquista materiali dismessi dallesercito (cingolati, veicoli e attrezzi) per trasformarli in mezzi idonei al lavoro nel settore edile o per la realizzazione e manutenzione delle strade. Nel 1956 nasce il dumper Fiori: un mezzo agile e flessibile per il trasporto di calcestruzzo e altri materiali, il cui successo stimola il Cavaliere a progettare la prima betoniera semovente autocaricante prodotta nel mondo. Nel corso degli anni 70 lazienda consolida il proprio marchio in Italia e allestero, crescendo sia in termini di qualita del prodotto che di dimensioni. Perfezionando le linee operative e aumentando sensibilmente la quantita dei mezzi prodotti, la Fiori e in grado di soddisfare le richieste di una clientela che si allarga a macchia dolio su tutti i continenti, dallAfrica al Medio Oriente, dal Sud America allAustralia. Alla meta degli anni 80 la Fiori, ormai una fra le piu importanti realta imprenditoriali del settore delle macchine da cantiere, decide la diversificazione e lampliamento dellattivita. Il primo passo e la costituzione della Indumec Spa, industria per la produzione di assali differenziali e altre parti meccaniche, utilizzate sia per le macchine Fiori sia per la commercializzazione di aziende terze del settore. Nellottica di una politica di forti investimenti e sviluppo, Massimo Lugli, giovane amministratore delegato della Fiori dal 1989, firma nel 1992 un accordo di joint-venture in India che dara origine alla Ajax Fiori Engineering, azienda specializzata nella produzione e commercializzazione di betoniere autocaricanti costruite su licenza Fiori Spa. Contemporaneamente si procede allacquisizione di quote dellEuro.dig di Campogalliano, azienda specializzata nella produzione di microescavatori, minipale e mini dumpers, particolarmente indicati per lagricoltura, il giardinaggio e ledilizia specializzata nei piccoli cantieri e nel restauro; e nel 2002 il marchio Eurodig diventa a tutti gli effetti parte integrante della gamma Fiori. Nel 1994 la Fiori trasferisce per motivi logistici, gli uffici commerciali da Modena a Finale Emilia, in questo modo, si completa il trasferimento della sede di Modena allo stabilimento di Finale Emilia, aperto gia negli anni 70 come carpenteria ed ampliato ed intensificato negli anni 90 a seguito dello spostamento dei vari reparti produttivi. Al suo interno, oltre ai nuovi magazzini per lo stockaggio dei materiali, sono stati creati reparti tecnologicamente avanzati per il taglio al laser delle lamiere, per la verniciatura preventiva e per la movimentazione dei materiali. Dopo la prematura scomparsa di Massimo Lugli avvenuta nel 2001, la conduzione del gruppo viene affidata alla moglie Monica anchessa laureata in Economia e Commercio a Modena, da anni al fianco del marito in azienda. Insieme a un team di stretti collaboratori, fra i quali ling. Enrico Santini e Remigio Zanfi autentiche colonne della Fiori, la signora Lugli consolida le linee strategiche tracciate dal marito, con particolare attenzione allo sviluppo di nuovi mercati. Alle soglie del nuovo millennio la Fiori Spa e in grado di offrire una serie completa di quattro sistemi: SMS Sistemi di miscelazione semoventi (i piu completi ed avanzati in commercio) RDS Sistemi di trasporto con reversibilita di guida SJS Sistemi di scavo, carico e trasporto, nelle versioni Compact Line Eurodig Line Fiori e oggi unazienda allavanguardia, sia per la struttura commerciale che produttiva: e infatti, una delle pochissime attivita a curare lintero ciclo produttivo, dalla lamiera e dal progetto fino


(Land Locomotion Mechanical Vehicle Mobility LL-MVM)
The Contact telephone: 8-903-110-70-97 - Anatily Petrovich
C , .
( "commerc" )
. E-mail: ap-fedosov@newmail.ru.
Home